Ipnosi

Sono Jimmi Fascina e ti do il benvenuto nella mia pagina dedicata all’Ipnosi.

Come sarebbe avere il potere dell’Ipnosi a tua disposizione per poter cambiare la tua vita?
Se sei qui non è per caso. Sei qui perché hai sicuramente sentito parlare dell’Ipnosi.
Forse è da tempo che desideri fare quest’esperienza, e probabilmente ti spaventa anche un pò, ma comunque senti e non sai nemmeno perché, una forte attrazione verso di essa, e vorresti fare l’esperienza prima o poi, quando troverai qualcuno di cui ti fidi abbastanza con cui poterla fare.
Ma cos’è l’Ipnosi? Voglio essere completamente onesto con te: Non lo so! Pratico e studio questa disciplina che tanto mi appassiona da 20 anni, eppure non sono riuscito ancora a trovare una definizione omni-comprensiva di questo specialissimo fenomeno.
Ho letto decine di definizioni e spiegazioni, ma nessuna riesce secondo me a descrivere la magia che nasce quando una persona si immerge completamente in questa esperienza lasciandosi accompagnare da un operatore competente, nel raggiungimento di uno stato di coscienza particolare, diverso da quello di veglia che vive normalmente, e che gli permette un contatto molto più profondo con le sue potenzialità e risorse interne che spesso nemmeno immagina ci siano. Questo ti fa fare dei grandi passi in avanti verso la tua evoluzione.
Dunque cos’è l’Ipnosi?
Per risponderti, mi piace immaginare all’alba dei tempi, quando non c’era ancora nulla, pensa non c’erano ancora nemmeno la parola e gli individui si esprimevano ancora al massimo con dei grugniti.
Immagina delle persone sedute attorno a dei rametti di legno accesi, mentre osservano il divampare del fuoco attorno a loro, e si scaldano al calore che esso gli dona.
Il calore del fuoco è come un abbraccio, che li avvolge e li fa stare davvero bene, li fa sentire protetti e allevia i loro affanni, mentre il loro sguardo e la loro attenzione sono completamente catturate dal danzare delle fiamme, che emettono dei giochi di luce che li affascinano, in effetti se le osservi attentamente le fiamme sembrano avere una vita propria, sembrano quasi formare dei disegni che ti parlano, in un linguaggio molto più profondo che va al di là delle parole, e che parlano ad una parte della tua mente che è molto antica, molto profonda, che sa cogliere questo linguaggio molto speciale fatto di movimenti di luce e calore, ed ombre. Presto la tua attenzione potrebbe essere totalmente catturata dalle fiamme, da farti dimenticare tutto il resto, ossia dove sei e cosa stai facendo, potresti addirittura accorgerti che hai perso la percezione dei suoni attorno a te mentre la tua immaginazione era totalmente catturata da queste fiamme immaginarie che esistono solo nella tua mente, al punto che anche il tempo sembra semplicemente scomparire ed esiste solo questo momento con le sue fiamme immaginarie che catturano il tuo sguardo, così come queste parole scritte hanno preso la tua immaginazione e l’hanno fatta viaggiare lontano in un tempo che non è più.
Ecco questa è l’Ipnosi, senza che sia successo apparentemente nulla, hai fatto la tua prima piccola esperienza, un primo, affascinante passo verso un mondo di scoperta e di esplorazione di quello che tu sei davvero, un mondo custodito dentro di te, ricco di tesori, che aspettano solo di essere scoperti quando userai la chiave giusta per aprirli, e quella chiave, che sto mettendo tra le tue mani adesso, è il potere dell’Ipnosi, lascia che ti accompagni a scoprire le emozioni che possono darti questo viaggio perfetto, perfetto perché avviene dentro di te, e solo tu decidi cosa può succedere nella tua mente, sei tu ad avere il controllo.
Prendi la mia mano e seguimi in questo viaggio…cominciamo!

Nel 1991 più di un milione di italiani ha richiesto un’intervento di ipnosi per potersi liberare da una serie di problematiche come stress, disturbi psico-somatici, ansie, paure, smettere di fumare, o dimagrire.

Ma l’ipnosi è ben più di questo e se ci si limita alla semplice risoluzione di questi problemi o per la terapia, si rischia di perdersi una gran fetta delle enormi potenzialità di questo mezzo sia per conoscere se stessi che per sviluppare la propria forza interiore e le proprie capacità.

L’ipnosi è un regno del possibile, accomunabile alla Lampada di Aladino. Attraverso di essa possiamo esprimere dei desideri al nostro inconscio e vederli realizzati. Quando ero molto giovane amavo particolarmente un fumetto, da cui hanno tratto anche un film.
Non so quanti di voi hanno visto il film Lanterna Verde. E’ la storia di un’uomo, un pilota d’aerei, che riceve in dono da un’alieno morente, un anello verde che gli permette di creare tutto quello che riesce ad immaginare con la sua fantasia e volontà.

L’ipnosi è un pò come questo Anello magico dei desideri (che aveva anche Aladino oltre alla lampada nella storia originale), il solo limite di questo strumento è la fantasia di chi la usa, la sua fiducia, il suo senso di ciò che è possibile e ciò che non lo è e le sue abilità e impegno e flessibilità nell’usarla. Il regno del possibile insomma vi permette di attuare delle modifiche psichiche e somatiche, questo regno delle possibilità è un pò come una terra promessa, Israele che per essere vista nell’invisibile richiede la capacità di immaginarsi diversi, in un modo e posto diverso, ideale che si vuole raggiungere. L’Ipnosi amplia i confini dell’immaginazione rendendo possibile, raggiungere quella terra di possibilità infinite, facendovi toccare la magia che sta dentro voi stessi.

Le applicazioni possibili dell’ipnosi sono tante, una di quelle che fanno sentire più stupore è il controllo del dolore, che permette di eliminare la sensazione del dolore, migliorando ad esempio il sonno rendendolo molto più profondo e ristoratore, oppure la velocizzazione dell’apprendimento perché si entra in uno stato di profonda concentrazione in cui le proprie risorse mentali vengono affinate.
L’Ipnosi permette di avere un dialogo privilegiato con il nostro inconscio per avere delle risposte alle nostre domande, e di aggirare le nostre resistenze e i nostri guardiani della soglia che di solito ci aspettano al varco per dirci cosa è possibile e cosa non è possibile per noi.

Ha molto a che fare con i chakra anche specie con il primo e il terzo, ossia la regolazione del potere personale e i confini del nostro io, che possono essere espansi, l’uomo infatti non ha limiti, i soli limiti sono quelli che si pone e l’ipnosi permette di superarli, perché fa rilassare l’io cosciente rigido.

L’Ipnosi è uno stato di coscienza ALTERNATIVO non alterato, come dicono molti in cui diventa possibile fare delle cose come il controllo del dolore che da coscienti non si possono fare.

Non è vero che l’Ipnosi annulla la volontà del soggetto, nè che non si è più svegli o vigili, anzi tutto l’opposto chi è in uno stato di trance è molto più percettivo e ricettivo di chi è sveglio.

E non è nemmeno vero che solo le persone stupide possono andare in trance, al contrario, più si è intelligenti e più si va facilmente in trance perché l’ipnosi richiede immaginazione e le persone intelligenti ne sono particolarmente dotate, bisogna distinguere infatti tra suggestionabilità propria delle persone intelligenti, e conducibilità o obbedienza che sono due cose diverse. La seconda richiede qualcuno che esegua semplicemente gli ordini senza pensare e in tal caso essere stupidi aiuta in tal senso.
Una persona per entrare in ipnosi viene accompagnata da qualcuno che come un mezzo o un profeta lo porta verso la terra promessa dentro di sé alla scoperta delle sue risorse e ricchezze più nascoste, come le vite precedenti ad esempio. Il tutto si crea sulla base della fiducia tra operatore e soggetto richiedente, e avviene solo quando il soggetto è consenziente e si lascia guidare. Ci si risveglia sempre dalla trance perché l’ipnosi è uno stato naturale del cervello in cui entriamo ogni giorno, infatti stiamo parlando dei cicli ultradiani delle onde cerebrali, noi entriamo e usciamo naturalmente dalla trance senza accorgercene tutti i giorni anche senza un’ipnotista che ci guida. Siamo i migliori ipnotisti di noi stessi e non ce ne accorgiamo.

Per chi volesse approfondire l’argomento o vuole fare quest’esperienza può scrivermi in privato per prenotare una sessione di persona a Pescara, o via Skype a distanza dovunque vi troviate.

Le mie aree di intervento sono queste per quanto riguarda l’ipnosi, tra cui puoi scegliere:

1)L’esplorazione delle vite precedenti in Ipnosi se vuoi rispettivamente…

► avere una maggiore conoscenza e consapevolezza di chi sei e da dove vieni.

► operare ad un livello di consapevolezza diverso dato che quello che scoprirai su di te, cambierà per sempre la tua visione del mondo, e il tuo contatto con esso, sarai letteralmente una persona diversa.

► ritrovare chiarezza ed allineamento fra ‘chi sei’ e ciò che fai, sia nella vita personale che in quella professionale.

► Scoprirai perché certe cose ti attirano da sempre e come mai.

► Scoprirai come mai certe situazioni si ripresentano continuamente nella tua vita e come superarle.

► Scoprirai come mai hai incontrato quella persona “speciale” e se c’è davvero un legame animico o karmico tra di voi.

► superare i tuoi limiti del passato e trasformarli nella base da cui partire per cambiare il tuo futuro, imparando le lezioni che devi imparare.

► liberarti dai condizionamenti esterni ed interni ed imparare a prendere le giuste decisioni per TE.

 

2)L’Ipnosi Spirituale per

► Comprendere qual è la tua missione di vita.
Inizierai ad operare partendo – invece che dal ruolo che hai, che ti è stato imposto, partirai invece dal tuo senso di identità.. da ‘CHI SEI’, rendendolo la base delle tue scelte.

► Avere un modo per contattare il tuo Sé Superiore e ricevere indicazioni da lui.

► Ricevere indicazioni su qual è la prossima cosa da fare, quella più urgente e importante per te in questo momento, per il tuo cammino d’evoluzione.

3)Un ciclio di sessioni di ipnosi per cambiare abitudini come smettere di fumare, per migliorare le tue capacità di studio e apprendimento, o per motivarti a fare qualcosa.

Prenota ora una sessione cliccando a questo link:    http://bit.ly/ipnojim

Jimmi

L’ipnologo non è un terapeuta, non fa diagnosi e non cura malattie fisiche o psichiche, non prescrive medicine o rimedi e quindi non si pone in conflitto con la medicina ufficiale e con la Legge per l’abuso della professione medica.

Professionista disciplinato ai sensi della legge n° 4/2013